ITA Airways per la sostenibilità

1691575636590

Per ITA Airways è un onore e un motivo di grande orgoglio accompagnare Papa Francesco e il suo entourage e farlo all’insegna della Sostenibilità, che lo stesso Pontefice richiama costantemente nel suo Magistero.

ITA Airways ha predisposto per i Viaggi Apostolici del Santo Padre, voli a impatto ambientale zero CO2 per ciò che riguarda i consumi di carburante attraverso:

•       l’efficientamento delle procedure operative e di eco-piloting già in essere - pianificazione della rotta, movimentazione in aeroporto, manovre di salita e discesa, ottimizzazione in rotta, interventi in aeromobile - al fine di ridurre quanto più possibile i consumi di carburante;

•      l’attribuzione dei benefici ambientali derivanti dal SAF (Sustainable Airline Fuel) per un quantitativo pari al 0,5% del rifornimento necessario. Il SAF miscela il carburante tradizionale con una percentuale di parte biologica (olio da cucina usato e rigenerato, senza competizione con la filiera alimentare né danno alla biodiversità), parte che contribuisce a una riduzione fino all’80%  delle emissioni di CO2

•       la compensazione integrale delle emissioni non eliminabili derivate dal consumo di carburante con l’acquisto di «crediti di carbonio» attraverso la partecipazione ad un progetto di riduzione di CO2 (certificato Gold Standard) selezionato in base a due criteri: la destinazione a comunità locali e la localizzazione in uno dei Paesi in cui vola ITA Airways.

Nella foto in basso: l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di ITA Airways Fabio Maria Lazzerini consegna a Papa Francesco in partenza per il Bahrein, una stampa su tela con l’illustrazione simbolo del «Manifesto della Sostenibilità» della Compagnia, opera dell’apprezzato illustratore italiano Emiliano Ponzi.

Sfoglia il Manifesto della Sostenibilità di ITA Airways

600x338 

loader